mercoledì 10 agosto 2011

shampoo rinforzante all'henné

SHAMPOO RINFORZANTE ALL'HENNE'

ATTUALMENTE NON DISPONIBILE

2 strati più la tintura madre di ortica per una tripla azione rinforzante. Lo strato marrone è stato arricchito con henné, quello giallo con olio di senape, entrambi sono stati rinforzati con tintura madre di ortica.

Ingredienti:
strato marrone:
olio extravergine d'oliva saponificato
olio di sesamo saponificato
olio di mandorle dolci saponificato
olio di ricino saponificato
acqua arricchita con henné rosso e neutro
acido citrico
tintura madre di ortica
olio essenziale di limone
olio essenziale di geranio
olio essenziale di salvia sclarea
olio essenziale di timo bianco
oleoresina di rosmarino
strato giallo:
olio extravergine d'oliva saponificato
olio di cocco saponificato
olio di senape saponificato
acqua
acido citrico
tintura madre di ortica
olio essenziale di limone
olio essenziale di geranio
olio essenziale di salvia scalrea
olio essenziale di timo bianco
oleoresina di rosmarino
Filamenti verdi
colorati con ossido verde

Veggie

Licenza Creative Commons
SHAMPOO RINFORZANTE ALL'HENNE' by veggie822 - LILIANA PAOLETTI is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License.
Based on a work at lecreazionidiveggie.blogspot.com.

9 commenti:

  1. Ciao, sono nuova in questo bellissimo sito, mi dici per piacere dove trovi tutti questi oli che usi nelle tue ricette? nel mio orto, ho delle piantine di senape, pensi che si possa farne l,olio? e se si, sai come? ti ringrazio per la risposta, (se ci sarà) sennò, ti ringrazio lo stesso per tutte le tue ricette. Maria

    RispondiElimina
  2. p.s. sono sempre io, e cosa vuole dire saponificato? riferito agli oli? es.( olio di oliva saponificato) Grazie Maria

    RispondiElimina
  3. Ciao Maria, gli oli li compro un po' qui un po' lì, dipende dal tipo di oli. Molti li acquisto online. Quello di senape per esempio lo compro nei negozi etnici indiani, dove prendo anche quello di cocco e quello di mandorle.
    Altri come quello si sesamo o girasole bio li prendo nei negozi di alimenti naturali.
    No, purtroppo non è possibile ricavare in casa l'olio di senape, intanto preciso che l'olio si estrae dai semi e non dalla pianta, ma figuriamoci quanti ne servirebbero per riempire una boccetta! Nel nogozio indiano ni sembra che una boccetta da 250 ml costi intorno ai 2,5 euro, quindi converrai con me che in questo caso si fa prima a comprarlo.
    Se vuoi maggiori informazioni sui saponi e sul resto, trovi tutto più dettagliatamente nel mio sito La Regina del Sapone:
    http://www.lareginadelsapone.com/
    A presto Ciao
    Veggie

    RispondiElimina
  4. Ti rispondo a parte sul secondo commento perché non l'avevo visto.
    Per fare il sapone gli oli si fanno reagire con la soda caustica, che però a sapone finito non rimane nel modo più assoluto, per questo scrivo saponificato, cioè voglio dire che l'olio è stato trasformato in sapone.
    Veggie

    RispondiElimina
  5. ah! ti ringrazio molto!!! ciao Maria

    RispondiElimina
  6. Ciao Veggie,
    vorrei fare un sapone-shampoo solido alla birra,è il primo che faccio per i capelli. Se lo arricchisco con la lawsonia avrà solo i benefici della pianta o sarà anche colorante? e se invece uso la cassia che non è colorante che succede?
    Grazie, L. :)

    RispondiElimina
  7. Otterrai i benefici della pianta, ma non un'azione colorante, in parte perché il colore dell'hennè cambia a contatto con la soda e in parte perché non c'è il tempo materiale per colorare i capelli, come sappiamo servono anche 2 o 3 ore affinché il colore venga fissato sui capelli.
    Ciao Veggie

    RispondiElimina
  8. Perfetto :) Ho già i capelli hennati ma sto cercando di tornare al mio colore naturale...però ho della lawsonia inutilizzata che quindi sfrutterò per questo scopo :) Grazie mille, a presto
    L.

    RispondiElimina